testate interne 1920testate interne 1920

Impianto Trattamento Acque Reflue di Vicenza (Italia)

Processo: Impianto Trattamento Acque Reflue

Durata del progetto: 2024 – in corso

Cliente: Viacqua SpA

Scopo del progetto:
Il contratto prevede  l'ampliamento e la gestione dell’impianto di depurazione delle acque reflue della città di Vicenza. L’opera ha una forte rilevanza per il territorio, servendo circa 300.000 abitanti tra la città di Vicenza e i comuni circostanti.
In dettaglio, i lavori consistono nella progettazione esecutiva, attività di bonifica bellica, esecuzione delle opere, gestione e manutenzione dell'impianto realizzato per 48 mesi dopo la messa in esercizi.
Il  progetto porterà alla creazione di circa 300 posti di lavoro, tra personale diretto e di terzi.

Sulla base della nuova configurazione impiantistica del nuovo impianto di Casale:

  • la linea acqua prevede un comparto di pretrattamenti, un trattamento biologico a fanghi attivi e sedimentazione secondaria, seguito da trattamenti terziari con filtri a dischi e disinfezione UV;
  • la linea fanghi prevede una filiera costituita da accumulo, ispessimento dinamico, predisidratazione, idrolisi, digestione anaerobica, post-disidratazione ed essiccamento.
Capacità
300.000 abitanti equivalenti

Altri progetti

Saudi Arabia

Impianto Trattamento Acque di ZULUF

Approfondisci