0404

NUOVI TRAGUARDI IN HEALTH AND SAFETY PER FISIA ITALIMPIANTI: 6 milioni di ore senza infortuni per due progetti in Medio Oriente

News

Fisia Italimpianti del Gruppo Salini Impregilo ha celebrato sei milioni di ore di lavoro senza un singolo incidente in due impianti di dissalazione in Medio Oriente, grazie alla continua attenzione alla salute e sulla sicurezza dei suoi lavoratori e all’applicazione delle migliori pratiche internazionali in termini di formazione e cultura della sicurezza - una priorità condivisa dal Gruppo.

Nell'impianto di desalinizzazione a osmosi inversa di Salalah che Fisia Italimpianti e il partner Abeima stanno costruendo in Oman, il 1° agosto si è tenuta una cerimonia per celebrare un milione di ore lavorative senza incidenti (LTI) al 30 giugno. Presenti alla cerimonia Yaqoob bin Saif Al Kiyumi, Amministratore delegato della Oman Power and Water Procurement Co, e funzionari della Dhofar International for Investment and Development Co SOAG, di ACWA Power e di Veolia.

Situato nella zona di Salalah nell'Oman sudoccidentale, l'impianto avrà una capacità produttiva di 113.500 metri cubi al giorno di acqua potabile e fornirà acqua potabile a circa 500.000 persone. È il primo progetto per Fisia Italimpianti in Oman. Questo importante traguardo arriva pochi mesi dopo il raggiungimento di cinque milioni di ore di lavoro senza LTI nel sito di Shuaibah in Arabia Saudita dove Fisia Italimpianti e Abeima hanno da poco inaugurato un impianto di dissalazione dell'acqua ad osmosi inversa per 250.000 metri cubi al giorno.

Con oltre 90 anni di esperienza, Fisia Italimpianti è leader mondiale nella dissalazione e nel trattamento delle acque, con una forte presenza in Medio Oriente.